In vista del match di sabato contro la Ternana allo stadio “Libero Liberati” mister Piero Braglia è intervenuto questa mattina in sala stampa per presentare la sfida agli umbri. 

Di seguito le dichiarazioni dell’allenatore biancoverde.

Sulla squadra di Lucarelli. “Bisogna soltanto complimentarsi con gli umbri. Hanno dominato il campionato dall’inizio alla fine ed hanno meritato di vincerlo. Sono forti in tutte le loro componenti. Il rammarico e non poterli affrontare al completo. Non per qualcosa, ma semplicemente perché tali confronti aiutano a crescere i ragazzi”. 

Sugli attaccanti. “Maniero aveva bisogno di un gruppo come quello che ha trovato quì ad Avellino. Con lui bisogna usare bastone e carota ma il suo valore è indiscutibile. Santaniello è un ragazzo che si sacrifica tanto, dovrebbe semplicemente eseguire con maggiore vigore le consegne che gli diamo. Fella è un giocatore forte, non lo scopro di certo io. Forse caratterialmente è quello che soffre di più l’alternanza che attuo in attacco”.

Sul consiglio di lega. “Purtroppo c’è l’esigenza di mettere tutti in pari e di fare alcuni recuperi. Probabilmente slitterà tutto di una settimana e non saremo costretti a fare il turno infrasettimanale. E’ giusto che il campionato venga concluso come si deve. Purtroppo a livello generale non viviamo una situazione di normalità. Quindi non ci resta che adattarci”.

Leave a comment