Salvatore Di Somma, direttore sportivo dell’US Avellino 1912, commenta con entusiasmo l’avvio della stagione sportiva 2021/22 del settore giovanile: “Da due anni la famiglia D’Agostino ha avviato il progetto Youth. Non è facile partire da zero, ricostruendo tutto dalle fondamenta. Per conseguire i primi risultati bisogna attendere qualche anno ma ciò che mi colpisce è l’entusiasmo e la voglia di fare di tutte le persone coinvolte. Caratteristiche fondamentali per un percorso di crescita sportiva.

Quest’anno, nell’organigramma c’è anche Nando De Napoli, uno che come me ha il sangue biancoverde. Sarà un valore aggiunto per tutti i ragazzi coinvolti. Deontologicamente faccio sempre lavorare i professionisti incaricati, ma ho già detto loro che, nonostante i miei impegni in prima squadra, potranno contare sul mio supporto.”

Leave a comment