Mattinata di calcio per la Primavera 3 dell’Us Avellino che ha sfidato il Catania presso lo stadio Ambrosini di Venticano. Mister Iandolo ha dato forfait per febbre e in panchina è andato il vice Raffaele Biancolino. Primo tempo abbastanza equilibrato con il Catania che approccia meglio alla gara. La formazione etnea, allenata da mister Russo, spinge il piede sull’acceleratore, cercando il cross in area di rigore per gli arieti offensivi Russo e Limonelli. L’Avellino respinge gli avversari con una buona prestazione di Stanzione, puntuale negli interventi. La formazione biancoverde si affaccia due volte in area di rigore, prima con Mocanu, con il pallone che fa la barba al palo, poi con D’Agosto ma la conclusione viene facilmente bloccata da Coriolano. Un primo tempo combattuto a centrocampo tra le due formazioni che non riescono a sbloccare la gara con il punteggio in perfetta parità.

Nel secondo tempo la partita si sblocca. Il Catania trova il goal al 65’ grazie ad un gran goal realizzato dal numero 9 Russo che dalla distanza trafigge Petrone. L’Avellino alza il proprio baricentro e Mocanu conquista un calcio di rigore al 73’ che calcia freddamente spiazzando Corialo. Ma la squadra di Orazio Russo reagisce e dopo pochi minuti trova il goal grazie ad una bella percussione di Russi che serve un ottimo assist a Tropea che non sbaglia. Al 83’ arriva il goal del definitivo 3-1 realizzato dal dischetto da Russo che firma la sua doppietta personale. 

L’Avellino di Biancolino prova a reagire ma la stanchezza si fa sentire e non riesce a rendersi pericolosa. Nonostante il risultato negativo, la formazione biancoverde si è mossa bene in campo.

Formazioni

Avellino: Petrone; Aiello, Di Martino, Florio, Stanzione, Panariello, Tarcinale, Musto, Mocanu, D’Agosto, Panico

A disposizione: Volpe, Alaia, De Santis, Gennarelli, Rekik, Caldiero, De Maio, Colurciello, Passerini, Di Zazzo, Candela, Buonocore

Catania: Corialono, Patanè, Scaletta, Giannone, Panarello, Caramanno, Tropea, Sciuto, Russo, Limonelli, Russi

A disposizione: Vadalà, Cannavò, Nicolosi, Magrì, El Sein, Maltese, Aquino

Marcatori: 65′ Russo (CT), 73′ Mocanu (AV), 78′ Tropea, 83′ Russo (CT)

Leave a comment