A margine dell’allenamento di questa mattina, tenutosi allo stadio “Degli Angeli” di Palena (CH), il calciatore Ignacio Lores Varela si è presentato agli organi d’informazione.

Di seguito le dichiarazioni del giocatore biancoverde.

La scelta di accettare l’Avellino: “Ho giocato contro questo club in due occasioni, in serie B. All’epoca indossavo le maglie di Palermo, prima, ed Ascoli, poi. Il calore del pubblico mi ha impressionato in entrambe le occasioni. È una piazza calda, come piace a noi sudamericani. Tutte queste considerazioni hanno fatto in modo che accettassi subito di venire ad Avellino”.

Sulla posizione da ricoprire nel 4-3-1-2: Diciamo che avendo una discreta esperienza in carriera ho interpretato più ruoli. Negli ultimi anni a Cittadella ho giocato anche da mezz’ala offensiva. Il mister in questo momento mi sta provando da trequartista ma sono disposto a giocare in qualsiasi ruolo pur di dare un contributo alla squadra”. 

Sull’obiettivo stagionale: “Sicuramente c’è tanta ambizione in squadra. C’è un giusto mix in squadra tra grandi e giovani quindi bisogna avere la consapevolezza e la responsabilità di capire che quest’anno si deve far bene”. 

Leave a comment