A seguito della call conference odierna, la società, di comune accordo con lo staff medico, la direzione tecnica ed i calciatori, ha deciso di rinviare la data di ripresa degli allenamenti al 21 marzo, cosi come già disposto dall'accordo tra Lega Pro e Associazione Italiana Calciatori.

Il club raccomanda, nell'interesse dei propri tesserati, dei collaboratori, delle loro famiglie e dell'intera collettività, di non abbandonare il proprio domicilio in Avellino e di attenersi responsabilmente alle disposizioni vigenti.